In caso di ristrutturazione edilizia è possibile ottenere la detrazione fiscale di parte della spesa sostenuta.

Ogni anno, in base alla normativa finanziaria, cambia la possibilità di accedere alle detrazioni fiscali.

Questa possibilità è dedicata agli interventi migliorativi che permettono di ridurre i consumi energetici, in particolare è prevista per i lavori relativi la riduzione delle dispersioni termiche degli edifici (sostituzione infissi, coibentazione pareti, posa di un cappotto, ecc.), installazione di pannelli solari termici e fotovoltaici, installazione di caldaie a condensazione e costruzione di nuovi edifici ad alta efficienza energetica.
Per poter ottenere le detrazioni fiscali relative a lavori di riqualificazione energetica, bisogna redigere una pratica apposita.

Siccome vengono richiesti diversi dati tecnici da compilare, può risultare più semplice incaricare un tecnico esperto in questo campo.

Contattaci per redigere la pratica per detrazioni fiscali.

Servizio:

Superficie immobile: